Le mascherine FFP2 sono come ben sappiamo un dispositivo medico (come ad esempio “anche quelle chirurgiche), e dunque in realtà dispositivi che permettono di respirare più facilmente e comodamente in situazioni critiche ma di essere protetti e di proteggere a nostra volta da possibili contagi o contaminazioni di luoghi sterili, o in caso di malattia o epidemia, di proteggerci e proteggere altre persone. Queste maschere in realtà offrono alternative migliori rispetto alle maschere usa e getta di tipo chirurgico e quindi stanno diventando sempre più popolari di giorno in giorno. La FFP2 è una maschera usa e getta realizzata in fibra di carbonio, un tipo speciale di plastica che offre gradi di resistenza all’abrasione e allo strappo molto più elevati rispetto alle tradizionali maschere usa e getta. Pertanto, è considerata dagli esperti una delle maschere più sicure che tu possa mai usare ed è ideale per coloro che lo richiedono.

Tutto quello che occorre sapere in merito lo trovi sul sito www.guidamascherine.it.

Tuttavia, a differenza delle maschere ordinarie che offrono solo protezione da polvere, sporco, batteri e umidità, FFP2 è un prodotto medico e industriale che offre un’eccellente filtrazione e rimozione dei contaminanti atmosferici, oltre a garantire una buona salute respiratoria. Il design di queste maschere consente di posizionarle sul naso e sulla bocca, rendendo molto più facile inspirare ed espirare. Questo è ciò che rende l’FFP2 diversa dalle maschere convenzionali: sono in grado di intrappolare i microrganismi che possono causare infezioni, come virus, batteri e persino funghi. Tuttavia, con tutti i suoi vantaggi, l’FFP2 ha anche i suoi svantaggi. Uno dei principali svantaggi è che non è in grado di filtrare molto bene allergeni e sostanze irritanti. Inoltre, la filtrazione degli allergeni non è efficace al 100% e quindi è stato suggerito di utilizzare le maschere in combinazione con un umidificatore nasale e orale.

Tuttavia, l’FFP2 presenta molti vantaggi rispetto alle semi maschere di filtrazione convenzionali. La più ovvia è che queste maschere sono più comode e facili da indossare, permettendoti di svolgere compiti semplici con molta più facilità di quanto potresti fare senza una maschera. Un altro vantaggio offerto dall’FFP2 è che può fornire una filtrazione maggiore rispetto ad altri prodotti. Tuttavia, se è necessario pulire regolarmente il passaggio nasale (ad esempio quando si utilizza un FFP normale), si consiglia invece di acquistare uno spray nasale in caso di malattia e comunque sia, in situazioni di dubbio rischio da contagi, di tenere distanze minime di sicurezza tra le persone.